SDN Featured Image

sei in:

Home> Istituto> Tecnologia, efficienza e innovazione

Tecnologia, efficienza e innovazione

Sono queste le parole chiave dei servizi diagnostici dell’Istituto SDN. Innanzitutto la qualità delle nostre prestazioni, che è il modo migliore per contribuire alla salute del paziente.

Ed è con questo unico obiettivo che cerchiamo i professionisti migliori, selezioniamo l’intero personale e rendiamo, con un attento monitoraggio, sempre più efficienti le nostre procedure per evitare errori diagnostici. La digitalizzazione di ogni procedura nel rapporto con il paziente è, invece, la garanzia di un servizio attento ma nel contempo comodo e veloce, liberato dalle lungaggini burocratiche. Da oltre 15 anni eroghiamo, infatti, i nostri referti direttamente online (senza aver eliminato la refertazione cartacea) e abbiamo predisposto la prenotazione online di tutte le prestazioni.

Il settore dell’innovazione rappresenta la vera eccellenza, perché, grazie ad importanti investimenti ed al prezioso lavoro scientifico dei ricercatori SDN, l’attività diagnostica ha la possibilità di avvalersi oggi di alcune tra le tecnologie più all’avanguardia in campo sanitario, che rendono l’SDN uno dei centri diagnostici di maggiore prestigio a livello internazionale, anche con la previsione di un sistema di accertamenti preventivi calibrato sul sesso e sull’età di ogni singolo paziente.

L’Istituto SDN è stato tra i primi centri PET in Italia a disporre dell’innovativo macchinario BiographmMR, il tomografo body scanner in grado di eseguire in un unico esame la Risonanza Magnetica e la PET, fino ad oggi eseguibili in due diversi momenti: una metodica fondamentale soprattutto nello studio dei tumori dell’addome, della sfera genitale, del fegato e del tratto gastroenterico, ma utile anche a livello encefalico sia nelle patologie tumorali che nelle patologie neuro-degenerative, come lo studio delle demenze. 

All’inizio del 2015 presso l’Istituto SDN è stata installata la prima gamma camera D-Spect a cristalli CZT 6 detector. L’innovativo sistema di imaging cardiaco  D-SPECT TM  è capace di eseguire le indagini con tempi brevi di acquisizione, di ridurre significativamente la dose di radiazione al paziente e di esaminare senza difficoltà pazienti obesi.