SDN Featured Image

sei in:

Home> Privacy

Privacy

INFORMATIVA PRIVACY
(ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679)

Gentile Cliente,
Le forniamo qui di seguito l’informativa privacy relativa al trattamento dei Suoi dati personali, secondo quanto richiesto dall’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito, il “Regolamento”). La preghiamo di leggerla attentamente prima di conferirci i Suoi dati personali ed acconsentire al loro trattamento. Qualora Lei dovesse chiedere di sottoporsi ad un test genetico, Le forniremo una specifica informativa privacy relativa al trattamento dei Suoi dati personali genetici prima di raccogliere e trattare tali dati.

 

1. Chi è il titolare del trattamento dei miei dati?

Il titolare del trattamento dei Suoi dati è SDN S.p.A., con sede legale in via Francesco Crispi, 9 – 80121 Napoli (NA), (di seguito “Società”).

2. Quali dati personali tratteremo?

- dati identificativi e di contatto (ad esempio nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numeri di telefono, indirizzo e-mail, numero di iscrizione al S.S.N.);
- dati sensibili: informazioni riguardanti lo stato di salute, informazioni anamnestiche, dati contenuti nella cartella clinica eventualmente fornita dall’interessato, dati comunicati spontaneamente dall’interessato;

3. Per quali finalità tratterete i miei dati?

I dati personali da Lei liberamente fornitici o acquisiti in occasione delle prestazioni diagnostiche o sanitarie da Lei richieste saranno da noi trattati unicamente per le seguenti finalità di trattamento:

a) per fornirle l’attività diagnostica o sanitaria da Lei richiesta o per rispondere a Sue specifiche richieste prima dello svolgimento di tale attività (art. 6, co. 1, let. b) del Regolamento);
b) adempiere agli obblighi contrattuali di natura contabile e fiscale;
c) rilevare l’indice di gradimento – anche tramite questionari di soddisfazioni dell’utenza – ed eventuali reclami in merito ai servizi offerti;
d) ricerca scientifica, con le opportune misure di sicurezza relative al trattamento dei dati, il cui consenso Le sarà richiesto tramite idonea informativa;
e) per adempiere a specifici obblighi o compiti previsti dalla normativa comunitaria, da leggi o regolamenti in materia fiscale ai fini della fatturazione e contabilizzazione delle prestazioni richieste ed in materia sanitaria ai fini dell’archiviazione e conservazione della documentazione nel rispetto della
normativa vigente (art. 6, co. 1, let. c) del Regolamento).

I Suoi dati personali potranno essere trattati anche per finalità di marketing (invio di materiale pubblicitario, compimento di ricerche di mercato e comunicazioni commerciali) per informarLa di nuovi prodotti/servizi offerti dalla Società e/o da imprese terze. Il consenso al trattamento dei dati per finalità di marketing è del
tutto facoltativo. Anche in caso di consenso, Lei potrà in qualsiasi momento revocare lo stesso in qualsiasi momento comunicando alla Società la revoca del consenso con le modalità di cui al successivo paragrafo 13.
I dati sensibili idonei a rivelare il Suo stato di salute da Lei fornitici o da noi prodotti all’esito delle prestazioni diagnostiche o sanitarie da Lei richieste, saranno da noi trattati al fine esclusivo di poterle fornire tali prestazioni, previa acquisizione del Suo consenso al trattamento (art. 6, co. 1, let. a) del
Regolamento).
La preghiamo di considerare che il consenso al trattamento da Lei espresso al momento del primo accesso presso la Società, verrà ritenuto valido per tutti gli accessi successivi presso le nostre strutture, anche se relativi a prestazioni ed a dati personali diversi, fermo restando il Suo diritto di revocare tale consenso in
qualsiasi momento.
Quando il soggetto a cui i dati si riferiscono sia un minore o un incapace, il consenso deve essere manifestato da chi ha il potere di agire in loro conto. Quando il trattamento è necessario per la salvaguardia della vita e dell’incolumità fisica dell’interessato, e quest’ultimo non può prestare il proprio consenso per
impossibilità fisica, incapacità d’agire o incapacità di intendere o di volere, il consenso è manifestato da chi esercita legalmente la potestà, ovvero da un prossimo congiunto, da un familiare, da un convivente o, in loro assenza, dal responsabile della struttura presso cui dimora l’interessato.

4. Perchè il trattamento è legittimo?

Il trattamento dei dati personali svolto dalla Società è legittimo perchè si fonda sui seguenti elementi e circostanze:

- contratto sottoscritto dall’interessato;
- consenso dell’interessato del trattamento;
- interesse vitale dell’interessato o di un terzo, compresa l’integrità fisica e psichica;
- interesse legittimo perseguito dal Titolare.

5. Il conferimento dei miei dati è obbligatorio o facoltativo?

Il conferimento dei Suoi dati ed il consenso al trattamento dei dati sensibili relativi al Suo stato di salute sono facoltativi ma necessari, poiché in caso di mancato conferimento o di mancato consenso non sarà possibile fornirle le prestazioni diagnostiche o sanitarie da Lei richieste. Le chiederemo di conferirci i Suoi
dati di contatto (indirizzo e-mail e numero di telefono) esclusivamente per poterLa contattare in caso di problemi tecnici, amministrativi o in caso di necessità di comunicazioni urgenti relative al Suo stato di salute.

6. Come tratterete i miei dati?

Tratteremo i Suoi dati sia su sopporto cartaceo sia con strumenti automatizzati.

7. I miei dati saranno trasferiti fuori dallo Spazio Economico Europeo?

No, i Suoi dati saranno conservati esclusivamente all’interno del territorio dello Spazio Economico Europeo.

8. Per quanto tempo saranno conservati i miei dati?

I Suoi dati (anagrafici e di contatto) da Lei comunicatici al momento della Sua prima accettazione resteranno archiviati nei nostri sistemi informatici per facilitare e velocizzare le Sue successive richieste di fruizione dei nostri servizi, fermo restando il Suoi diritto di chiederci in qualunque momento di cancellare
definitivamente i Suoi dati dai nostri archivi. In ogni caso,

(i) conserveremo i Suoi dati di fatturazione per 10 anni dalla data di fatturazione di ciascuna prestazione, come richiesto dalla normativa fiscale vigente e

(ii)qualora Lei abbia richiesto degli esami di laboratorio, i Suoi campioni biologici saranno conservati per un periodo non superiore a quello previsto per l’esecuzione del test e poi successivamente distrutti, come richiesto dalla normativa sanitaria vigente. I referti di laboratorio ed i referti medici, saranno conservati per
5 anni e poi successivamente distrutti, salvo diverse disposizioni previsti dalla normativa vigente italiana.

9. Chi può venire a conoscenza dei miei dati?

Potranno avere accesso ai suoi dati anagrafici, di fatturazione e di contatto i nostri addetti all’accettazione, il personale amministrativo, gli addetti dell’ufficio qualità ed il personale medico ed infermieristico. Potranno avere accesso ai dati relativi al Suo stato di salute il nostro personale medico ed infermieristico, i tecnici di
laboratorio, gli addetti alla refertazione e gli addetti al controllo della qualità. Avranno, inoltre, accesso ai Suoi dati anche i nostri fornitori, che agendo in qualità di responsabili del trattamento, trattano i Suoi dati per nostro conto per fornirci servizi informatici, gestionali, amministrativi, di consulenza e logistici
strumentali all’esecuzione delle prestazioni da Lei richieste. Qualora Lei dovesse chiedere di effettuare degli esami di laboratorio, avranno accesso ai Suoi dati i laboratori terzi (anche appartenenti al Gruppo Synlab) a cui affidiamo in tutto o in parte l’esecuzione di tali esami di laboratorio. Qualora Lei dovesse
chiedere di usufruire di prestazioni sanitarie, avranno accesso ai Suoi dati anche i medici ed il personale infermieristico che operano presso le nostre strutture. Nel caso in cui Lei avesse richiesto di usufruire del servizio di prelievo domiciliare, i Suoi dati (ad eccezione del referto, salvo quanto specificato al successivo
paragrafo 11) ed i Suoi campioni biologici saranno trattati per conto della Società dalla cooperativa di infermieri selezionata ai fini dell’esecuzione del prelievo.

10. I miei dati saranno comunicati a terzi o diffusi?

I Suoi dati saranno comunicati ai seguenti soggetti terzi:

a) Aziende sanitarie locali competenti, nel caso di prestazioni convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, in adempimento degli obblighi di legge previsti dalla normativa sanitaria applicabile (art. 6, co. 1, let. c) del Regolamento);
b) Compagnie di Assicurazione, nel caso di prestazioni convenzionate con le medesime, per le rispettive esigenze amministrative, ad esclusione dei dati genetici ed i relativi campioni e referti, ma solo con il su previo consenso. Il consenso a tale comunicazione è facoltativo ma necessario, poiché in caso di
mancato consenso non sarà possibile beneficiare delle convenzioni con le Compagnie Assicurative (art. 6, co. 1, let. a) del Regolamento);
c) alla polizia giudiziaria o all’autorità giudiziaria, dietro specifica richiesta, ove dovessero essere svolte indagini giudiziarie che dovessero riguardarle, nei soli casi previsti dalla legge (art. 6, co. 1, let. c) del Regolamento);
d) Synlab Italia Srl, in qualità di responsabile del trattamento, per l’esecuzione di esami di laboratorio specialistici.

I Suoi dati non saranno in nessun caso diffusi.

11. Come avviene la refertazione? È possibile usufruire del servizio di refertazione online?

La comunicazione dei referti, che conterranno dati idonei a rivelare lo stato di salute, avverrà a Lei direttamente o ad un Suo delegato, in plico chiuso o con altro mezzo idoneo a prevenire la conoscenza da parte di soggetti non autorizzati. I referti saranno ritirabili presso l’accettazione dei punti prelievo della
Società o saranno forniti direttamente dal medico che Le ha fornite le prestazioni richieste, previa esibizione di un documento di identità. Lei ha la possibilità di indicare liberamente e facoltativamente una o più persone che possono acquisire informazioni relative al Suo stato di salute e ritirare il referto per Suo
conto. Qualora Lei si dovesse avvalere facoltativamente e liberamente di tale facoltà, la Società consegnerà il referto alla persona da Lei indicata. In caso contrario, soltanto Lei potrà ritirare il Suo referto.
La informiamo che la Società ha attivato, per i servizi di medicina di laboratorio, un servizio gratuito di refertazione on-line che consente, collegandosi al portale www.synlab.it per il laboratorio di Pagani e www.sdn-napoli.it per le altre strutture appartenenti a SDN con le modalità descritte nelle apposite
istruzioni contenute nel “Regolamento per l’accesso al sevizio referti on-line” e previa verifica delle credenziali di autenticazione, la consultazione, il download e la stampa dei referti delle proprie analisi.
L’utilizzo del servizio di refertazione è del tutto facoltativo. In caso di mancata attivazione del servizio, la possibilità di ricevere le prestazioni richieste e di ritirare i referti in modalità cartacea non sarà in alcun modo pregiudicata. La informiamo che i referti saranno disponibili online per un tempo massimo di 45
giorni. Il servizio di refertazione online non è disponibile per i test genetici. Qualora Lei abbia scelto di aderire al servizio di refertazione online, Le sarà comunque concesso – in relazione a singoli esami clinici a cui Le si sottoporrà di volta in volta – di manifestare una volontà contraria, ovvero che i relativi referti non
siano oggetto del servizio di refertazione on-line precedentemente scelto.
Nel caso in cui Lei avesse richiesto di usufruire del servizio di prelievo domiciliare, Lei potrà facoltativamente autorizzare la cooperativa di infermieri o dell’operatore sanitario selezionato/a ai fini dell’esecuzione del prelievo allo scarico del referto online per Suo conto, al fine di poterle consegnare una
versione cartacea dello stesso. Il Suo consenso è facoltativo ed in caso di mancato consenso la possibilità di usufruire del servizio di refertazione online non sarà in alcun modo pregiudicata. La preghiamo di considerare che la Sua autorizzazione alla cooperativa/all’operatore sanitario a scaricare per Suo conto i
referti resterà valida sino alla Sua eventuale revoca del consenso, che potrà in qualsiasi momento comunicare alla Società con le modalità indicate al successivo paragrafo 14. In nessun caso la Società condividerà le Sue credenziali di accesso al portale con la cooperativa/l’operatore sanitario.

12. Quali sono i miei diritti?

Lei ha il diritto di esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento, ovvero: il diritto di chiedere l’accesso ai dati personali (ovvero il diritto di ottenere da noi la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati che la riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali, ottenendone
copia, ed alle informazioni di cui all’art. 15 del Regolamento) e la rettifica (ovvero il diritto di ottenere la rettifica dei dati inesatti che la riguardano o l’integrazione dei dati incompleti) o la cancellazione degli stessi (ovvero il diritto di ottenere la cancellazione dei dati che la riguardano, se sussiste uno dei motivi indicati
dall’art. 17 del Regolamento) o la limitazione del trattamento che la riguarda (ovvero il diritto di ottenere, nei casi indicati dall’art. 18 del Regolamento, il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro), oltre al diritto alla portabilità dei dati (ovvero il diritto, nei casi indicati dall’art. 20 del
Regolamento, di ricevere da noi, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nonché di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti). Lei ha, inoltre, il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del
consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Le ricordiamo, inoltre, che ha sempre la possibilità di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it).

13. Il Regolamento mi riconosce anche il diritto di oppormi al trattamento?

Si, Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del Regolamento, compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Qualora i dati personali siano trattati
per finalità di marketing diretto, Lei ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che La riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

14. Come posso esercitare i miei diritti?

Lei può esercitare i Suoi diritti contattando il nostro responsabile della protezione dei dati via posta, e-mail o telefoni ai recapiti indicati al successivo paragrafo 15.

15. Chi è il vostro responsabile della protezione dei dati e come posso contattarlo?

Il nostro responsabile per la protezione dei dati è da Lei in qualsiasi momento contattabile via posta all’indirizzo “Synlab Italia S.r.l., via Martiri delle Foibe, 1 – 20900 Monza (MB) – alla c.a. del Responsabile per la Protezione dei Dati o via e-mail all’indirizzo privacy@synlab.it o via telefono al numero 03923971. Lei
può contattare il responsabile della protezione dei dati per tutte le questioni relative al trattamento dei suoi dati personali e all’esercizio dei Suoi diritti.