SDN Featured Image

sei in:

Home> Urinocoltura

Urinocoltura

Se non diversamente specificato, si raccomanda di raccogliere le urine della minzione del mattino. I contenitori per la raccolta (recipienti sterili monouso) sono forniti dal laboratorio o acquistabili in farmacia.

a) raccolta mediante getto intermedio

Sesso femminile:

  1. lavarsi le mani con acqua e sapone ed asciugarsi;
  2. lavare accuratamente con acqua e sapone l’orifizio dell’uretra e la zona circostante, sciacquarsi con acqua ed asciugarsi;
  3. emettere la prima parte delle urine senza raccoglierla;
  4. raccogliere direttamente nel recipiente sterile la seconda parte

Sesso maschile:

  1. lavarsi le mani con acqua e sapone ed asciugarsi;
  2. lavare accuratamente con acqua e sapone l’orifizio dell’uretra e la zona circostante, sciacquarsi con acqua ed asciugarsi;
  3. emettere la prima parte delle urine senza raccoglierla;
  4. raccogliere direttamente nel recipiente sterile la seconda parte

b) raccolta da catetere a permanenza:

  1. pulire esternamente il catetere con alcol;
  2. sterilmente aspirare le urine presenti nel lume del catetere;
  3. inserire le urine nel contenitore sterile

NB: non prelevare le urine dal sacchetto di raccolta.

c) sacchetto in plastica sterile adesivo

Tale metodica è utilizzata nei bambini più piccoli quando non è possibile ottenere il mitto.

  1. Detergere con acqua e sapone la regione sovrapubica, perineale e i genitali esterni; sciacquare bene con acqua ed asciugare;
  2. applicare il sacchetto facendolo aderire al perineo ed alla regione sovrapubica;
  3. se dopo circa 60 minuti non si è verificata la minzione, rimuovere il sacchetto e provvedere alla sostituzione ripetendo il lavaggio;
  4. appena avvenuta la minzione rimuovere il sacchetto e richiuderlo bene.

Modalità di conservazione

Inviare al laboratorio le urine entro 2 ore dalla minzione. Se passano più di 2 e fino ad un massimo di 24 ore prima della consegna al laboratorio, tenere il contenitore in frigo a 4 °C.

Prelievo per Clamidia Tracomatis nelle Urine 

Per la ricerca di Chamydia trachomatis è necessario procedere alla raccolta del primo getto di urina in un contenitore sterile (il paziente non deve aver urinato per almeno tre ore).