3550

Patologia clinica

Dosaggio vitamine

Vitamina B1

La Vitamina B1 (tiamina) è una vitamina idrosolubile. E’ assunta dal nostro organismo attraverso il cibo. Si trova in maggior concentrazione in carne di maiale, fegato, asparagi, noci, legumi e cereali.  Il fabbisogno di questa vitamina è legato all’apporto calorico, poiché le sue funzioni nel nostro organismo sono strettamente legate al metabolismo dei carboidrati.

Per tanto, una carenza di vitamina B1 porta ad un’alterazione del metabolismo dei carboidrati, ed un’innalzamento di acido lattico nel sangue. Nelle forme gravi, può causare alterazioni del sistema nervoso, sistema cardiovascolare e del sistema gastroenterico.

Inoltre, l’assunzione di elevate e continue quantità di alcool provocano una forte carenza di questa vitamina.

L’esame si esegue presso il nostro centro con metodica HPLC. Il tempo di consegna del referto è 7 gg.

N.B. :P er i prelievi esibiti, è necessario effettuare il prelievo ematico su una provetta di sangue in EDTA conservata al buio e refrigerata.